Alternote

Brano novità della settimana Lasciami Qui di Matilde G.

today29 Dicembre 2021 8

Sfondo
share close

“Lasciami qui” è l’ultima canzone di Maltide Girasole, in arte Matilde G. In tale brano l’artista ci parla dei sogni che abbiano durante la vita e, a volte, è bello anche accarezzarli in tutto la loro magia, ma non è sempre così Nella narrazione di questo pezzo, infatti, racconta di una ragazza, forse lei, che decide di rompere una relazione con il proprio compagno poco attento, ma soprattutto perché non l’ama per come è…Un testo esplicito, dove si affronta anche un tema importante, quello dell’identità personale, che molto spesso nelle storie d’amore si annulla soltanto per apparire come non sei, giusto per far contento chi hai davanti nel rapporto…E’ una denuncia bella e buona…Lo dichiara molto apertamente lei stessa e lo fa con frasi esplicite durante la canzone: “sarò più comoda in un garage / distrattamente non mi senti…ect. ect.” Risulta evidente che il sentimento di cui parla l’ha vissuto personalmente, è evidente che la sua storia ha avuto momenti davvero negativi da indurla a mollare tutto…E’ molto dura con sé stessa e dichiara d’aver atteso troppo tempo prima di recidere una relazione che la vedeva come un oggetto da lasciare solo e in una scatola…Il messaggio della canzone è diretto, ed è rivolto a tutti coloro che si trovano a subire l’indifferenza e il non amore dei propri compagni. L’arrangiamento si equilibra con la voce di Matilde. Il coro, invece, dona respiro alla voce di lei, allargandosi senza essere d’intralcio alla comprensione testuale, per divenire poi alla fine anch’esso parte integrante del brano…Posso notare che le sonorità rientrano in un pop d’ispirazione internazionale, dove però si ritrova pure il sound caldo e tipico italiano, arricchito da strumenti suonati con passione…Per concludere, Matilde G., come del resto per molti altri artisti che abbiamo ospitato, si è dimostrata cantante con alle spalle uno studio e una gavetta fruttuosa da garantirle canzoni come quella che si è ascoltato…

Recensione a Cura di Francesco Anelli

 

Scritto da: mauro

Rate it

Articolo precedente

Alternote

Brano novità di Alternote Tu mi volevi bene di Helle

Il brano di Lisa Brunetti, in arte Helle, intitolato “Tu mi volevi bene” è una canzone piuttosto profonda per i suoi messaggi… Per apprezzare le sonorità e comprendere appieno l’intendimento che l’artista vuol far passare con la propria canzone è necessario ascoltarlo più volte. La prima cosa che ho notato è il titolo: è un’affermazione al passato, quasi a vuol avvertire l’ascoltatore che la storia di cui si parla è […]

today22 Dicembre 2021 8

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%